Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

arancio


(Citrus aurantium, famiglia Rutacee), albero da frutto molto usato a scopo terapeutico in tutte le sue parti: foglie, fiori e scorza dei frutti. Il frutto (arancia) contiene abbondanti dosi di vitamina C e sali minerali. Le foglie e i fiori si usano in infuso come antispasmodici, sedativi e leggeri ipnotici. La scorza, grazie alla presenza di un olio essenziale dalle proprietà tonico-amare, è usata come digestivo e stimolante gastrico, sotto forma di decotti o tintura madre. Un eventuale abuso può causare vomito e disturbi gastrici.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google