Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

arresto cardiaco


interruzione dell’attività del cuore. Può essere causato da patologie del miocardio, da fibrillazione ventricolare, da asistolia, ma anche da farmaci o da squilibri elettrolitici. I segni dell’arresto cardiaco sono cianosi, polso inesistente, respiro assente, incoscienza; se non si interviene subito (attraverso un massaggio cardiaco e un’eventuale respirazione bocca-bocca o intubazione per riattivare la respirazione) i danni al cervello saranno irreparabili e si giungerà in fretta alla morte.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google