Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

tartaro


deposito calcificato situato sulle pareti dei denti. È costituito da fosfato di calcio, sali minerali, batteri, funghi, residui alimentari, placca. Si deposita maggiormente se l’igiene orale è scarsa; va rimosso periodicamente mediante detartrasi.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google