Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

tetracloruro di carbonio


sostanza chimica velenosa che crea danni soprattutto al fegato, ma anche al sistema nervoso, al cuore e ai reni; se assunta in quantità elevate è mortale. L’avvelenamento acuto può avvenire per ingestione o inalazione (il tetracloruro è contenuto negli smacchiatori domestici o in ambienti industriali poco ventilati). I sintomi da avvelenamento sono vomito, nausea, irritazione delle mucose e in alcuni casi convulsioni. L’avvelenamento cronico avviene se un individuo protrae la sua esposizione al composto per lungo tempo. I sintomi indicano un malfunzionamento epatico (perdita di peso e di appetito, apatia, oltre a quelli prima citati). Per la cura vengono somministrati farmaci per proteggere il fegato e vengono consigliate particolari diete.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google