Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

asparagina


si tratta di uno dei 20 amminoacidi polari che entrano in gioco nella formazione delle proteine. Deve il suo particolare nome al fatto che è stato isolato per la prima volta dall'asparago, che è ovviamente ricco di questa sostanza: oltre ad avere proprietà diuretiche, viene utilizzato come ingrediente di integratori per scongiurare la debilitazione muscolare dovuta a lunghe convalescenze, assieme alla creatina e alla glutammina. Nell'organismo, l'asparagina contribuisce alla replicazione cellulare di tumori come linfoma e leucemia: per contrastare questo fenomeno, si usa di solito un particolare enzima batterico in grado di trasformarla. Risulta inoltre necessaria nel metabolismo dell'alcol.  
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google