Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

virulenza


COLLEGAMENTI

capacità di un microrganismo patogeno di far insorgere una malattia infettiva. I microrganismi patogeni possono provocare una malattia se, una volta penetrati nell’organismo, sono più forti delle difese dello stesso; altrimenti possono essere distrutti o rimanere inerti (in questo caso possono comunque essere trasmessi ad altri individui).
Non è perfettamente noto l’insieme dei fattori che determinano la virulenza. Alcuni batteri, come il bacillo della difterite, producono sostanze tossiche, ma non è emersa nessuna relazione tra ciò e la virulenza. Inoltre, alcuni bacilli possono presentare differenze nel grado di virulenza nel tempo nonostante appartengano a uno stesso ceppo.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google