Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

vitamina e


COLLEGAMENTI

vitamina liposolubile, detta anche tocoferolo, molto diffusa sia negli organismi vegetali sia in quelli animali.

Le più alte concentrazioni di vitamina E però si trovano nelle verdure a foglie verdi, nel fegato, nel latte, nei semi e oli vegetali, nella margarina, nei cereali.

Dal punto di vista funzionale la vitamina E serve per garantire la normale funzione del tessuto muscolare e nervoso, il funzionamento dell’apparato genitale maschile e un normale decorso della gravidanza. La vitamina E è un antiossidante e, in particolare, previene l’ossidazione degli acidi grassi insaturi delle membrane cellulari.

La carenza di questa vitamina porta ad anemia, ma è difficile che si manifesti questa situazione perchè è una vitamina davvero diffusa in molti alimenti. L'eccesso porta a cefalea, nausea, stanchezza, dermatite.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google