Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

xeroradiografia


COLLEGAMENTI

(o xerografia), metodo di analisi basato sull'utilizzo delle normali apparecchiature di raggi X per radiografie. È un procedimento radiografico a secco la cui componente essenziale è una lastra xeroradiografica, costituita da una base di alluminio sulla quale viene depositato un sottile strato di selenio. Dopo l'esposizione alle radiazioni X di un oggetto, si forma un'immagine elettrostatica latente per lo più di colore blu.

A causa della nocività dell'esposizione alle radiazioni, si tende ad utilizzare questa tecnica solo per lo studio di parti del corpo che hanno una gradne importanza strutturale.

In ambito ortopedico, in particolare, si ottengono immagini molto suggestive, soprattutto per quanto riguarda le parti molli. ma siccome richiede una notevole dose di radiazioni a partià di sensibilità, è un esame che attualmente viene prescritto sempre più raramente. Fornisce un'eccellente riproduzione delle protesi in silicone e delle miositi ossificanti.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google