Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

citicolina


conosciuto anche come cdp-colina, si tratta di una sostanza nootropa e psicostimolante intermediaria nella generazione di fosfatidilcolina dalla colina. Presente naturalmente nel corpo, gli integratori a base di citicolina vengono prescritti per migliorare le capacità cognitive, come memoria e concentrazione, in caso di morbo di Alzheimer, ischemia, disturbi dell'attenzione e iperattività: inoltre, la citicolina può migliorare la vista in persone colpite da glaucoma e ambliopia. Il metodo d'azione di questa sostanza è il seguente: la sua assunzione provoca un aumento della densità dei recettori della dopamina, dei livelli di coticotropina e del rilascio di alcuni ormoni, come lh e gh. La capacità protettiva a livello neurologico è legata, tra le altre cose, al meccanismo di preservazione dell'acido arachidonico, dell'accrescimento dei livelli di fosfatidilcolina e della sintesi del glutatione; possiede inoltre capacità antiossidanti e antinfiammatorie. Può però presentare effetti collaterali: la citicolina aumenta il metabolismo del glucosio, innalzando la glicemia; potrebbe inoltre peggiorare sindromi depressive o comportare l'insorgenza di policisti ovarica.  
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google