Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

acqua ipotermale


COLLEGAMENTI

per classificare le acque minerali si ricorre ad alcuni criteri identificativi che corrispondono ai caratteri generali (colore, odore, sapore, limpidità, colloidi), ad analisi chimico-fisiche e ai risultati delle analisi chimiche.
La temperatura risulta dalle analisi chimico-fisiche e si determina immergendo un comune termometro a massima o appositi dispositivi nel punto di scaturigine dell'acqua o nel pozzo, considerando a annotando contemporaneamente, la temperatura dell'aria. Le acque vengono classificate in fredde, ipotermali, omeotermali e ipertermali. 
L'acqua ipotermale ha una temperatura tra i 20 e i 30 gradi.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google