Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

doccia scozzese


COLLEGAMENTI

(o doccia a getto, o doccia alternata) trattamento termale che sfrutta a scopo terapeutico la rapida variazione della temperatura dell’acqua. Viene praticata da un idroterapeuta che dirige su tutto il corpo un getto modulabile di acqua termale o marina che ha inizialmente una temperatura di 26°C, portata poi rapidamente a 40°C, e infine abbassata di nuovo al valore iniziale. La durata di ogni applicazione è di circa tre minuti, ma può variare in relazione ai parametri fisici della persona e alla temperatura impiegata. Il grado di caldo e di freddo che si utilizza dipenderà dal proprio livello di sopportazione.

Per ottenere il massimo beneficio dalla doccia scozzese, l’ideale è farla di primo mattino, appena svegli, mentre è controindicata in piena fase di digestione e per le persone che soffrono di problemi al cuore. La doccia scozzese ha allo stesso tempo un effetto rilassante e calmante. Si tratta di una vera e propria palestra per il corpo in quanto ha un’azione stimolante sui tessuti, favorisce la circolazione, conserva l’elasticità della pelle e aiuta a combattere la cellulite.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google