Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

acqua bicarbonata


COLLEGAMENTI

le acque bicarbonate si originano per attraversamento di rocce calcaree, sono la tipologia di acque minerali più diffuse in natura e possono essere classificate in due grandi categorie: le bicarbonato-alcaline, nelle quali prevalgono il sodio e spesso il potassio, e le acque bicarbonato-alcalino terrose, più ricche di calcio e magnesio.

All'interno di questa suddivisione possono essere rintracciati altri elementi (solfati, cloro, ferro, bromo, iodio, ect) che, se presenti in quantità considerevoli, dotano queste acque delle caratteristiche proprie delle stesse.

Le acque bicarbonate sono utilizzate prevalentemente per bibita; rientrano in questa classe molte acque da tavola a media o bassa mineralizzazione.
Acque ad alta o medio-alta mineralizzazione sono utilizzate oltre che in terapie idropiniche anche con metodiche di crenoterapia esterna, compresa la preparazione di fanghi, inalatorie ed irrigatorie.
In generale curano malattie dell'apparato digerente, malattie epatiche, malattie del ricambio.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google