Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

antroterapia


COLLEGAMENTI

trattamento termale che prevede la permanenza del paziente in grotte o stufe, e indica l’uso a scopo terapeutico dei vapori acquei che si sprigionano all'interno di cavità geologiche naturali, ovvero in ambienti artificialmente costruiti dall'uomo.

All'interno delle grotte e delle stufe viene a sussistere un particolare microclima, dovuto alla combinazione di numerosi fattori (temperatura dell'acqua e sua composizione chimica, tasso di umidità, composizione degli eventuali gas termali, composizione delle rocce, grado di ionizzazione dell'aria), a cui vengono esposti i soggetti da trattare.

Al calore sono attribuiti effetti decontratturanti e analgesici a livello dall'apparato osteoartromuscolare; l'antroterapia costituisce un trattamento elettivo delle affezioni reumatiche ed articolari ed è utile, tra l'altro, nella cura delle malattie delle vie respiratorie.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google