Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

alloro


(Laurus Nobilis della famiglia delle Lauracee), albero di altezza variabile da 2 a 10 m, con tronco glabro e corteccia liscia nera; foglie verde scuro, lucide nella parte superiore, lanceolate con il bordo ondulato. Pianta introdotta in Europa dall'Asia Minore, tipica della flora mediterranea, è considerata una delle classiche piante aromatiche. Il costituente principale è un tannino, principio attivo aromatico; vengono estratti inoltre un olio essenziale, sostanze grasse, amidi, resine. L'alloro è dotato di numerose proprietà medicamentose e tradizionalmente viene utilizzato come stimolante generale dell'organismo. Trova inoltre impiego per uso esterno nei reumatismi e contusioni; viene utilizzato nei bagni ristoratori; presenta inoltre un'attività antisettica.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google