Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

mirto


(Myrtus Communis L. della famiglia delle Mirtacee), arbusto di altezza di 2-3 m con fusto molto ramificato, foglie lanceolate persistenti lucenti e coriacee; vive essenzialmente sulle coste del Mediterraneo, formando macchie estese di sempreverdi profumati. Il Mirto è l'albero dei poeti, simbolo di gloria e amore felice; in molte cerimonie religiose veniva bruciato insieme all'incenso. Come cura di bellezza veniva preparato un distillato di foglie e fiori denominato Acqua dell'angelo o Acqua angelica. Tradizionalmente i suoi costituenti sono: tannino, olio essenziale, resine, vitamina C, acido citrico e malico .Viene impiegato per vari usi medicamentosi, in particolare come antisettico e astringente. Trova indicazione tipica nei bagni riequilibratori del sistema nervoso.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google