Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

febbre ricorrente (da zecche)


patologia, tipica del continente africano, causata da diverse specie di Borrelie, che utilizzano come vettori prevalenti le zecche.

Il contagio generalmente, avviene per penetrazione dei microrganismi in seguito a puntura di zecca infetta. La malattia si manifesta con sintomi simil-influenzali alternati a periodi asintomatici; le complicanze sono rare e possono riguardare per lo più fegato e sistema nervoso centrale.

La terapia è basata principalmente sull'impiego di Tetracicline e cloramfenicolo.

Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google