Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

olio di fegato di ippoglosso


olio ricavato dal fegato dell’ippoglosso, pesce di grandi dimensioni che vive nelle acque fredde dei mari oltre il Circolo polare e che è ritenuto indispensabile per una corretta alimentazione, in quanto il suo fegato contiene una dose elevata di acidi grassi insaturi e vitamine D, A e F.

Proprio per la sua ricchezza in vitamina D, l’olio di fegato di ippoglosso è indicato in tante situazioni: per favorire lo sviluppo armonico dello scheletro e la corretta formazione delle ossa, per sopperire a problemi di decalcificazione dovuta a un terreno acido, a una malattia, all’età o a una dieta poco bilanciata,  per consolidare le fratture, per far fronte a osteoporosi, rachitismo, disturbi legati alla menopausa ecc.

L’olio di fegato di pesce dovrebbe sempre essere consumato insieme a un pasto comprendente alimenti grassi, in quanto, essendo le vitamine A, D e F liposolubili, in assenza di grassi non vengono assorbite dal sangue ma eliminate direttamente con le feci. Per una cura specifica l’olio è disponibile in capsule da deglutire con acqua.

Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google