Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

centella asiatica


(Hydrocotyle Asiatica), pianta medicinale della famiglia delle Apiacee. È considerata da millenni un elisir di lunga vita, in particolare associata al ginseng. In fitoterapia si utilizza per le sue proprietà eudermiche, ma la centella ha anche proprietà flebotonica e sedativa. I suoi principi attivi sono alcaloide e derivati triterpenici (asiaticoside). Studi recenti hanno consentito di isolare principi attivi capaci di stimolare la produzione di fibre collagene nel connettivo sottocutaneo. Indicata in caso di eczema, psoriasi, invecchiamento cutaneo precoce, smagliature in gravidanza e nell’adolescenza, ustioni, cicatrici, aderenze post-traumatiche, edema da insufficienza venosa e dopo un intervento, per accelerare il processo riparatore.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google