Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

frattura chiusa


(o semplice), frattura nella quale non c’è una fuoriuscita del moncone osseo dalla cute. La zona colpita si presenta deformata, di colore scuro, gonfia e tumefatta. La frattura chiusa è meno pericolosa di quella esposta, poiché non vi è rischio di infezioni o di perdite copiose di sangue, tuttavia non bisogna cercare di correggerla muovendo l’osso poiché i monconi potrebbero lacerare vasi o tessuti interni.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google