Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

aerosol termico


COLLEGAMENTI

esistono diversi apparecchi per l'erogazione di aerosol, si distinguono sia per le modalità attraverso le quali l'acqua minerale viene frammentata, sia per le dimensioni delle particelle prodotte. Nell'aerosol termico, rispetto alla metodica classica, le particelle sono più grandi e riscaldate in modo da essere erogate a 35-36 gradi; è inoltre ridotta l'emissione di idrogeno solforato.

Questo tipo di aerosol è meglio tollerato nelle forme di iperattività, soprattutto rinite e sinusite allergica e asma bronchiale.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google