Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

lactobacillus acidophilus


è un lattobacillo, non sporigeno, rintracciabile nell’intestino tenue e nella vagina. Generalmente viene considerato benefico perché produce la vitamina K, l’acido lattico come maggior prodotto della fermentazione del glucosio e sostanze anti-microbiche minori. Partecipa alla sintesi della vitamina B nel colon e alla produzione composti inibitori della crescita di altri microrganismi patogeni. Costituisce un aiuto per favorire il fisiologico equilibrio della flora batterica intestinale e nel trattamento della vaginosi batterica. Se ne sconsiglia l’assunzione nei soggetti che lamentano disturbi gastrointestinali l’assunzione di lattobacilli andrebbe evitata.

Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google