Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

arnica montana


è un’erba medicinale ghiandolosa e perenne appartenente alla famiglia delle Asteracee. I principi attivi, contenuti principalmente nei fiori e nei rizomi, sono: olio essenziale ricco di polifenoli, bioflavonoidi, carotenoidi, polisaccaridi e acidi fenoli. È particolarmente indicata per svolgere un’attività antinfiammatoria e analgesica in caso di traumi (contusioni, distorsioni) interventi chirurgici, stati infettivi e insolazioni. Esercita un’efficace azione vasocostrittrice che permette di ridurre i tempi di guarigione e risultando dunque particolarmente indicata per chi prativa sport. In gravidanza la si utilizza per diminuire i dolori, semplificare il parto e ridurre le perdite ematiche.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google