Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

garcinia


è un frutto tipico di paesi tropicali quali Cambogia e Vietnam. Dalla sua scorza viene ricavato un estratto contenente pectine, calcio, carboidrati e acido idrossicitrico: molto raro in natura, a differenza del più diffuso acido citrico provoca senso di sazietà, inducendo l’accumulo di zuccheri nel fegato, diminuendo così la produzione di colesterolo e trigliceridi. Grazie a questa sua proprietà, la garcinia è molto utilizzata nelle diete per recuperare il proprio peso forma. Piuttosto innocua anche ad alto dosaggio, è comunque sconsigliabile durante la gravidanza ed in presenza di diabete insipido e diabete mellito.
 
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google