Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

ginkgo biloba


si tratta di un albero antichissimo, considerato sacro in Giappone, che può raggiungere anche i 1000 anni di vita. Le foglie di ginkgo biloba contengono flavonoidi, composto che disattiva i radicali liberi con conseguente effetto anti-invecchiamento. Sono utilizzate nella fitoterapia da molto tempo, grazie alle loro proprietà antiossidanti ed antinfiammatorie: possiedono infatti un effetto benefico a livello di circolazione sanguigna, oltre a produrre giovamento sulla memoria e sulla concentrazione. Ciò nonostante, la sua assunzione è sconsigliabile a chi assume farmaci anticoagulanti o a chi soffre di ipertensione.
 
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google