Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

maltodestrine


carboidrati che si ottengono dall’idrolisi degli amidi dei cereali o dei tuberi. Gli integratori di questa sostanza ovviano al problema della digestione di lunga durata in caso di assunzione tramite alimentazione dei carboidrati, principale fonte di energia a cui attinge l’organismo durante lo sforzo fisico. Le maltodestrine variano a seconda del numero di molecole di glucosio al loro interno: aggiunte ad acqua, la loro metabolizzazione aiuta l’organismo a mantenere costante il livello glicemico; quindi, se assunta gradualmente, fornisce energia durante la pratica sportiva. Possibili effetti collaterali possono provocare fitte al fegato, problemi gastrointestinali e nausea.
 
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google