Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

cardamomo


pianta diffusa in alcune nazioni dell’Asia, come la Cina, l’India e il sud-est asiatico. Nelle medicine tradizionali si utilizzano i semi di cardamomo, che contengono vari oli essenziali tra cui l’eucaliptolo: per questo motivo l’utilizzo di questa pianta ricalca quello di quest’ultima sostanza. Viene infatti prescritta nella medicina tradizionale per curare alitosi, bronchite, faringite, congestione dei polmoni e disordini digestivi. Il cardamomo possiede anche proprietà stimolanti, ma a livelli molto più blandi della caffeina. Possibili reazioni allergiche ed effetti collaterali possono portare dolore toracico, addominale e orticaria.
 
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google