Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

drosera


conosciuta anche con il nome di rosolida, è una pianta carnivora che predilige le zone umide e temperate. In fitoterapia vengono utilizzati estratti di drosera perché possiede una notevole quantità di flavonoidi, polifenoli, polisaccaridi e naftochinoni, che gli conferiscono proprietà espettoranti, antibatteriche ed antinfiammatorie. Questa sostanza viene dunque prescritta come calmante in presenza di patologie quali pertosse, bronchite ed asma: alcuni ritengono che abbia anche un effetto rilassante ed antidepressivo. Si sconsiglia l’assunzione in caso di ulcera peptica o gastrite.
 
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google