Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

grindelia


pianta originaria degli Stati Uniti, in special modo della California, è conosciuta in fitoterapia poiché l'estratto delle sue sommità fiorite possiede proprietà disinfettanti, spasmolitiche, espettoranti ed antinfiammatorie, soprattutto a livello bronchiale: viene dunque prescritta nel trattamento di bronchite, asma, tosse, enfisema, dispnea. Nonostante non vi siano studi clinici che ne confermino tali caratteristiche, si ritiene generalmente che la grindelia proprietà cardiotoniche, grazie alla presenza tra i suoi principi attivi di alcaloidi, oli essenziali, glucosidi, tannini e polifenoli.   
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google