Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

metildienolone


COLLEGAMENTI

steroide orale sintetico simile al testosterone, da cui deriva. Scoperto durante gli anni '60 nel corso di una sperimentazione per testarne la validità come farmaco, il metildienolone non ha mai trovato utilizzo in ambito medico, ma è stato commercializzato per un certo periodo come supplemento prima di essere bandito nel 2005. Potente anabolizzante, possiede anche un blando effetto androgeno: è impossibile da convertire in estrogeni, ma presentando una attività progestinica può intensificare gli effetti estrogenici di altri steroidi presi in contemporanea. Viene solitamente assunto nell'ambito del body building per ottenere una crescita in termini di volume e potenza muscolare in un breve periodo di tempo. Necessita di quantità minime per fare effetto: ma tale beneficio è controbilanciato da una tossicità perfino superiore agli altri anabolizzanti ai danni del fegato.  
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google