Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

trenbolone


COLLEGAMENTI

steroide derivato del nandrolone, che presenta attività anabolica e androgena molto maggiore dalla sostanza da cui discende. Utilizzato in ambito veterinario per aumentare la massa muscolare e l'appetito, il trenbolone ha conosciuto una buona diffusione in ambito sportivo, soprattutto negli ambienti del body building, poiché aiuta ad aumentare volume, definizione e densità della massa muscolare senza convertirsi in estrogeni, evitando quindi di dar luogo a ritenzione idrica e ginecomastia. È dotato però di una proprietà androgena di circa tre volte maggiore del testosterone: dunque l'assunzione di trenbolone produce effetti collaterali tipici quali ipertrofia prostatica, acne, calvizie. Risulta anche pericoloso a livello cardiovascolare, aumentando i livelli di colesterolo LDL e diminuendo quelli HDL: infarto del miocardio e ictus sono i rischi più comuni.  
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google