Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

zeranolo


COLLEGAMENTI

derivato sintetico del zearalenone, micotossina ricavata dai funghi della famiglia fisarium, utilizzata su larga scala negli Stati Uniti per ingrassare i manzi d'allevamento. Non si tratta di uno steroide, ma possiede una forte attività anabolizzante, simile a quella dell'estradiolo: ciò significa che gli atleti che ne fanno uso andranno incontro ad un aumento di massa muscolare notevole, a fronte di una forte proprietà agonista degli estrogeni. È stato dimostrato che l'assunzione di cibi contaminati da questa sostanza aumenti il rischio di pubertà precoce, e che in presenza di tumore al seno ne acceleri lo sviluppo, promuovendone l'insorgere in assenza: ma per ottenere questi effetti collaterali occorre solitamente utilizzare maggiori quantità di zeranol rispetto alla percentuale, spesso insignificante, che si può ritrovare negli alimenti.  
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google