Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

serm


COLLEGAMENTI

acronimo di modulatori selettivi del recettore degli estrogeni, si tratta di una classe di farmaci che, a differenza degli inibitori dell'aromatasi, svolgono una differente funzione a seconda dei tessuti su cui vanno a intervenire. Ciò significa che sono agonisti degli estrogeni in certi settori, e antagonisti in certi altri. Possiedono un largo raggio di utilizzo in farmacologia: dall'osteoporosi al trattamento del tumore del seno, da una funzione coadiuvante dell'ovulazione a veri e propri contraccettivi. Non possiedono proprietà anabolizzanti, ma sono comunque considerati doping in quanto sono in grado di modificare i livelli di testosterone all'interno dell'organismo. La loro assunzione non è scevra di effetti collaterali: tra essi si possono annoverare trombosi, infarto del miocardio, tumore dell'endometrio, sbalzi d'umore.  
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google