Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

inibitori della miostatina


COLLEGAMENTI

si tratta di farmaci sperimentali in grado di aumentare la massa muscolare. La miostatina è infatti una proteina prodotta in gran parte del muscolo scheletrico che interagisce con lo sviluppo muscolare: in particolare, studi in laboratorio hanno dimostrato che lo inibisce, mentre mutazioni del gene che codifica la miostatina comportano non solo ipertrofia ma anche iperplasia muscolare. Ulteriori studi sono al vaglio per capire come poter mettere questa scoperta al servizio dell'uomo: tale risultato potrebbe infatti aver ripercussioni importanti in ambito farmacologico, per lo sviluppo di nuove terapie in grado di curare gli effetti di malattie muscolari, come la distrofia, o cardiache, come l'infarto del miocardio. Al momento, gli inibitori della miostatina sono stati comunque inseriti nella lista delle sostanze dopanti, in quanto non vi sono ancora studi sufficienti relativi alla loro reale efficacia e, soprattutto, alla possibile presenza di effetti collaterali.  
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google