Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

tolvaptan


COLLEGAMENTI

antagonista del recettore 2 della vasopressina, viene utilizzato per il trattamento dell'iponatremia, cioè di un esagerato calo dei livelli di sodio nel sangue, dovuto a cirrosi epatica, scompensi cardiaci e sindrome da eccessivo rilascio di ormone antidiuretico. Per questa caratteristica è spesso somministrato assieme ai diuretici, che generalmente abbassano i livelli di sodio per aumentare l'escrezione urinaria: in alcuni esperimenti ha dimostrato che non dà luogo a effetti collaterali tipici quali ipotensione e riduzione dei livelli di potassio. Ma il suo utilizzo ha mostrato comunque alcuni inconvenienti, tra cui danni al fegato che possono tradursi in un'insufficienza epatica.  
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google