Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

beri-beri


patologia derivante da carenza di vitamina B1 o tiamina, diffusa presso i popoli che si nutrono prevalentemente di riso brillato, ma anche in caso di aumentata richiesta di vitamina B1, per esempio per ipertiroidismo, gravidanza o febbre. Un incremento della richiesta fisiologica di vitamina B può essere dovuto anche ad alterato assorbimento per diarree croniche, oppure ad alterata utilizzazione per gravi epatopatie, soprattutto alcoliche).
I sintomi di beri-beri sono sia neurologici che cardiocircolatori. In particolare, la sofferenza dei nervi periferici coinvolge gli arti inferiori e causa alterazioni della sensibilitàbruciore ai piedi, crampi ai muscoli dei polpacci, perdita dei normali riflessi neurologici. La terapia consiste nella somministrazione di tiamina.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google