Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

fencamfamina


COLLEGAMENTI

farmaco stimolante del sistema nervoso conosciuto anche con il nome commerciale reactivan, utilizzato in special modo nel trattamento di narcolessia e iperattività. Di azione simile alle anfetamine, ma meno potente come intensità, la fencamfamina è un agonista dei recettori della dopamina: grazie a queste caratteristiche produce un aumento dell'attività dell'apparato locomotore dando luogo a minori effetti collaterali. È tra le sostanze più utilizzate tra chi fa uso di doping: famosa soprattutto la sua diffusione nel mondo del ciclismo, causa della squalifica di Eddie Merckx dal Giro d'Italia nel 1969. Essa migliora infatti la resistenza, diminuendo il senso di fatica percepita durante lo sforzo. L'abuso di fencafamina può comportare dispnea, tachicardia e convulsioni. 
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google