Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

nabilone


COLLEGAMENTI

derivato sintetico del thc, principio attivo psicotropo della cannabis, si tratta di un farmaco antiemetico conosciuto anche con il nome commerciale cesamet somministrato per la sua capacità analgesica in caso di dolori neuropatici. Come altri derivati della cannabis, è indicato anche nel trattamento di anoressia, decadimento fisico nei pazienti malati di aids, e per la nausea derivata dalla cura chemioterapica. In Messico, il nabilone viene prescritto comunemente come farmaco contro il dolore cronico in caso di fibromialgia e sclerosi multipla. È sconsigliato l'utilizzo di questa sostanza per il trattamento delle fitte post-operatorie in quanto può peggiorare la situazione; in ambito sportivo è illegale l'assunzione di nabilone, poiché derivato della cannabis. 
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google