Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

levonantradolo


COLLEGAMENTI

farmaco cannabinoide sintetico simile al dronabinol. Pur essendo derivato del thc, principio attivo della cannabis, risulta anche molto più potente, ma non è più utilizzato in medicina, in quanto esistono sostanze affini considerate più efficaci: veniva somministrato nella terapia del dolore soprattutto per la sua azione antiemetica ed analgesica, per alleviare la nausea derivata dalla chemioterapia. Possibili effetti collaterali correlati all'utilizzo di levonantradolo sono percezione alterata e mancanza di concentrazione: pur non essendo indicato alla pratica atletica per quest'ultima caratteristica, può essere assunto per sedare lo stato d'ansia che precede una competizione. Per questo è stato inserito nella lista delle sostanze proibite a livello sportivo. 
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google