Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

abro


pianta leguminosa conosciuta anche come liquirizia indiana nativa dell'Indonesia, dai semi rinomati per il loro impiego nella produzione di perle e strumenti a percussione. Risultano anche tossici in quanto presentano tra i loro principi attivi l'abrina, una sostanza con effetti simili alla ricina, principio attivo del ricino, ma di intensità più elevata. Ciò nonostante, estratti di abro sono utilizzati in medicina tradizionale non solo come afrodisiaco, ma anche sotto forma di tisana per tratta stati febbrili, tosse e raffreddore. Inoltre, l'abro è soggetto a sperimentazione sugli animali per studiarne le potenziali caratteristiche antinfiammatorie, analgesiche e broncodilatatorie: ma a riguardo non vi sono riscontri sugli esseri umani.  
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google