Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

olio di kernel


conosciuto anche come olio di albicocca, si tratta di una sostanza ottenuta dalla spremitura del nocciolo del frutto. Ricco di vitamina E, e per questo antiossidante, tale composto per un certo periodo è salito agli onori delle cronache perché contiene amigdalina, che per un certo periodo è stata una sostanza ritenuta in grado di curare i tumori. Una volta compreso che l'amigdalina non solo è inefficace a questo scopo, ma è anche pericolosa perché può provocare come effetto collaterale i sintomi tipici dell'avvelenamento da cianuro, l'olio di kernel è stato piuttosto abbandonato: il suo uso oggigiorno è limitato ad ingrediente di cosmetici e creme anti-invecchiamento.  
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google