Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

polvere di goa


composto ricavato dal tronco dell'Andira Araroba, pianta tipica del Brasile, in particolare della regione di Bahia. Conosciuta anche come polvere di Araroba, il principio attivo per cui viene utilizzata è la crisarobina, glucoside medicinale ossidato diventa acido crisofanico e glucosio, che trova applicazione per la cura di patologie cutanee come dermatite, eczema, infezioni fungine e psoriasi. La polvere di goa è però considerata molto irritante per la pelle: infatti può dar luogo a irritazione, rossore e insufficienza renale. Dunque occorre fare attenzione quando si utilizza questo prodotto.  
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google