Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

anemone dei boschi


pianta originaria di Europa, Asia e Nordamerica che predilige i climi freddi o temperati. Risulta tra i primi fiori a sbocciare a primavera. In omeopatia si utilizza un estratto della pianta raccolta prima della fioritura: ma a causa delle saponine e degli alcaloidi presenti risulta spesso irritante per le mucose. Oggigiorno viene prescritta per lo più per i dolori legati a reumatismi, artrite e dolori a carico dello stomaco: in passato si facevano anche sciaqui a base di anemone dei boschi, indicati tra le altre cose per l'asma bronchiale, ma a causa della tossicità questo particolare utilizzo è stato abbandonato.  
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google