Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

annatto


sostanza naturale conosciuto come E160b estratto dalla Bixa Orellana, detta anche achiote, pianta originaria del Sudamerica, in particolare del Brasile. Come colorante, l'annatto è conosciuto e utilizzato da più di un secolo negli Stati Uniti e in Europa: ma si tratta anche di un composto che trova applicazione in medicina. L'annatto è infatti ricco di tocotrienoli, antiossidanti simili come struttura e funzione alla vitamina E: attualmente queste sostanze sono oggetto di sperimentazione in quanto potrebbero risultare utili nel trattamento dei tumori, in quanto inibisco l'angiogenesi. Altri impieghi di questo composto sono la cura del diabete, del reflusso gastroesofageo e infezioni in genere. Solitamente l'utilizzo è sicuro per l'organismo: abbassando i livelli di glicemia, occorre attenzione assumerlo con moderazione in contemporanea ai farmaci contro il diabete.  
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google