Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

mesoglicano


sostanza ottenuta dall'intestino di maiale e dai polmoni o dall'aorta bovina, conosciuto anche come glicosaminoglicani aortici. Il mesoglicano è utilizzato come farmaco o come integratore, indicati per il trattamento delle ulcere venose croniche, della flebite, dell'aterosclerosi, della vasculite e per abbassare i livelli dei trigliceridi nel sangue, prevenendo l'infarto del miocardio e la trombosi. Effetti collaterali possono essere emicrania e dissenteria: potrebbe interagire con l'eparina, causando reazioni allergiche, e rallentamento della coagulazione del sangue. Derivando da prodotti animali, c'è il rischio di trasmissione di patologie accidentale da bestie malate.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google