Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

aquilegia


pianta tipica delle zone boschive, considerata sacra a Venere nella cultura popolare. Oltre ad essere utilizzata per uso ornamentale, l'aquilegia è conosciuta in fitoterapia per le sue proprietà diuretiche, calmanti ed astringenti: in medicina tradizionale trova applicazione nel trattamento di patologie a carico della cistifellea, oltre che nella cura dell'ittero e dello scorbuto in quanto ricca di vitamina C. I semi dell'aquilegia sono però considerati tossici per l'organismo: anche le foglie presentano flavonoidi che possono causare sintomi di avvelenamento, ma ad alti dosaggi.
 
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google