Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

magnolia


genere di piante che comprendono 80 specie, originaria di Asia, in special modo Himalaya, Nord e Centro America. Diversi arbusti sono anche utilizzati per le loro proprietà medicinali: sono solitamente ricchi di alcaloidi, tra cui il magnololo, che è capace di attivare il recettore attivato dai proliferatori dei perossimi – gamma, o PPARG, notoriamente coinvolto nel metabolismo di carboidrati e lipidi che aumenta la sensibilità all'insulina. Altre azioni attribuite agli estratti di magnolia sono la capacità di abbassare la febbre, di diminuire i dolori articolari e i reumatismi, e di trattare l'asma bronchiale con effetto antinfiammatorio. Si consiglia di non assumerla per più di sei settimane.  
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google