Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

olio di fegato di squalo


sostanza estratta appunto dal fegato dello squalo, che si utilizzava in medicina popolare come rimedio di disturbi dell'apparato respiratorio e digestivo. Oggigiorno è un ingrediente utilizzato in qualche medicina per il trattamento delle emorroidi, e negli integratori come coadiuvante di terapie per la cura di leucemia e melanoma, per il ripristino dei livelli dei globuli bianchi nell'organismo durante la chemioterapia e per prevenire tumori dovuti all'utilizzo di raggi X. Nessuna di queste proprietà è stata effettivamente dimostrata, né gli effetti collaterali possibili legati all'assunzione di olio di fegato di squalo: secondo alcuni studi potrebbe innalzare i livelli di colesterolo, secondo altri oltre a possedere sostanze che dovrebbero fermare la crescita dei tumori ne avrebbe anche altre che la promuovono.  
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google