Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

condurango


nome comune della Marsdenia Condurango, pianta originaria del Sud America, in particolare Colombia, Ecuador e Perù. Ricco di costituenti chimici quali flavonoidi, tannini e glucosidi, l'estratto della corteccia di condurango trova applicazione in erboristeria come integratore analgesico e tonico: viene prescritto per condizioni quali indigestione, dispepsia, anoressia di origine nervosa e dolori in caso di tumore allo stomaco. Veniva solitamente anche indicato per curare la nausea durante la gravidanza, ma questo utilizzo è ad oggi sconsigliato in quanto non esistono prove certe che sia innocuo per l'organismo: anzi, ad alte dosi il condurango risulta tossico a livello di sistema nervoso centrale, con conseguenti effetti collaterali quali paralisi e convulsioni.  
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google