Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

acido malico


sostanza conosciuta anche come acido fruttico, in quanto ne è ricca la frutta, in modo particolare le mele. L'acido malico è un composto presente anche nell'organismo come intermedio del ciclo di Krebs: risulta quindi un elemento chiave nella produzione di energia cellulare. Nonostante venga anche utilizzato come additivo alimentare in qualità di acidificante con la sigla E296, si tratta di un ingrediente di farmaci ed integratori, volti al trattamento di condizioni quali secchezza della fauci, sindrome d'affaticamento cronico, fibromialgia e reumatismi. È inoltre apprezzato in ambito sportivo in quanto si ritiene aumentare l'energia e la forza muscolare e velocizzare le capacità di recupero, soprattutto se prescritto assieme ad altre sostanze quali la creatina. Essendo facilmente metabolizzabile dall'organismo pare non possieda effetti collaterali alle dosi consigliate.  
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google