Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

dimetilamilamina


COLLEGAMENTI

conosciuta anche con il suo acronimo, DMAA, si tratta di una sostanza di struttura simile all'anfetamina utilizzata in alcuni integratori per la sua presunta capacità di sopprimere lo stimolo della fame. Tale composto sintetico è stato concepito inizialmente come decongestionante nasale: ma agendo direttamente sul sistema nervoso centrale, è stato impiegato anche nel trattamento della sindrome da deficit dell'attenzione ed iperattività. Oltre ad essere utilizzato in ambito sportivo come agente dimagrante, pare possa migliorare le performance atletiche conferendo una maggiore capacità di concentrazione: ma possiede anche effetti collaterali quali ipertensione e aritmia, caratteristiche che aumentano le possibilità di incorrere in infarto del miocardio e ictus. Il DMAA è stato inserito nella lista delle sostanze dopanti, dunque è bandito nella pratica sportiva. 

Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google